GIORNATA MONDIALE DELLA BIODANZA PDF Stampa E-mail

Centro di Biodanza della Sicilia* - S. Giovanni La Punta (CT)

20 aprile 2013



Sabato 20 aprile alle ore 20.30, presso il Centro di Biodanza della Sicilia, si terrà una serata di BIODANZA per festeggiare il compleanno di ROLANDO TORO, nato il 19 aprile 1924. Nella stessa data è stata istituita la Giornata Mondiale della Biodanza.

Nei giorni precedenti e successivi al 20 Aprile, in tutto il mondo si tengono analoghe manifestazioni ed anche noi possiamo dare il nostro contributo "energetico".

Ci sarà la partecipazione dei gruppi di Biodanza della Sicilia e della Calabria, con la conduzione da parte degli operatori di Biodanza che si sono titolati presso la Scuola della Sicilia - diretta da Anna Maria Ciccia - nel corso di questi anni e degli allievi attualmente in tirocinio.

Sarà una gioia condividere questo momento importante per la Biodanza e per tutti noi.
La sessione di Biodanza è aperta a tutti coloro che hanno praticato Biodanza ed anche a chi la volesse provare per la prima volta e, pertanto, potete invitare a partecipare tutte quelle persone che riterrete opportuno coinvolgere.

Dopo la Biodanza, la serata continuerà con la condivisione di qualcosa di buono da bere e da mangiare, che ogni partecipante potrà portare e con musiche dal vivo e danze.

 


 *Per raggiungere il Centro
 - da Catania:
salendo da S. G. La Punta verso Trecastagni prendere, a destra, la strada del Victoria Park (c'è una grande insegna). Percorrerla scendendo verso Viagrande fino a incontrare sulla sinistra una chiesetta un po' rientrata. Come riferimento c'è uno slargo della strada. Proprio di fronte alla chiesetta c'è la via Grassi, che è una strada privata.

- da Palermo e dalla tangenziale:
Arrivare al casello dell'autostrada CT-ME e, anzichè imboccare l'autostrada, prendere per i Paesi Etnei e seguire le indicazioni per Viagrande. Passare davanti ai Portali, davanti al Centro Commerciale Le Zagare, davanti ai magazzini Lidle e, arrivati a una rotonda, girare a destra. Alla rotonda successiva tenersi sulla sinistra e superarto l'hotel Paradiso dell'Etna, imboccare la seconda traversa dopo l'albergo. E' la via Petrone (c'è anche l'insegna "Polisportiva Helios"). Percorrere la via Petrone fino a incrociare, sulla sinistra, la via Maria Auxilium. Poco più avanti si trova una chiesetta e, di fronte, la via Grassi.

- dall'autostrada CT-ME:
appena usciti dal casello di S. Gregorio, proseguire in direzione S. Gregorio. Alla prima rotonda fare inversione per tornare all'autostrada e, prima del casello prendere per i Paesi Etnei e seguire le stesse indicazioni date per chi viene da Palermo e dalla tangenziale.

- con il navigatore: mettere Via Grassi, 18 - S. Giovanni La Punta.


Raccomandazioni per tutti

Si prega di parcheggiare nello slargo da cui inizia la via Grassi e lungo la via Maria Auxilium: c'è tantissimo spazio, vengono facilitate le nostre manovre, il numero 18 è vicino e soprattutto non disturbiamo gli altri abitanti della via, che potrebbero avere delle difficoltà a fare manovre con le loro auto per entrare e uscire da casa. Dimostriamo quella cura e quell'attenzione di cui parliamo in Biodanza; anche questo è applicare Biodanza nel nostro quotidiano. Grazie a tutti per il cuore e per la gentilezza che ci contraddistinguono e che cerchiamo di contagiare.

Contatti

Condividilo adesso con i tuoi amici...

 

Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Immagini, filmati e qualsiasi altro contenuto in forma scritta o multimediale sono di esclusiva ed unica proprietà di Anna Maria Ciccia.