Apertura VI ciclo della Scuola di Formazione PDF Stampa E-mail

  

Centro di Biodanza della Sicilia* - S. Giovanni La Punta (CT)
12/13 gennaio 2013

 

La Scuola di Biodanza al suo VI Ciclo



  La Scuola di Formazione “Rolando Toro” della Sicilia è giunta al suo VI Ciclo. Quindici anni di lavoro, di impegno, di passione per la vita condivisa con allievi della Scuola e con gli Insegnanti che si sono formati durante questi anni, e che si stanno dedicando a diffondere il sistema in tutta la Sicilia, in Calabria e anche al Nord.

 

     Il 12 gennaio 2013 si inaugurerà, con il primo stage “Definizione e Modello Teorico di Biodanza”, questo nuovo ciclo che siamo certi sarà fonte di nuova armonia e bellezza. Il limite di età degli allievi iscritti alla scuola si è abbassato e questo è un segnale di cambiamento e di speranza.  

 

     Intraprendere la formazione come conduttore di Biodanza è un percorso di crescita personale, oltre che una nuova opportunità di lavoro e di intervento sul sociale. Si può lavorare privatamente con gruppi di adulti, di bambini, di adolescenti e di giovani; si può intervenire nelle scuole (con insegnanti, alunni, genitori e personale non docente); nelle case di riposo per anziani, negli ospedali e nelle cliniche (con i pazienti e con il personale sanitario); nelle case famiglia, nelle carceri, nelle imprese. E ancora con gruppi sportivi, con gli attori, con il maschile e il femminile, con le coppie, con le famiglie, con le gestanti, con l'handicap sia fisico che mentale, con i tossicodipendenti, ecc.

L'obiettivo del lavoro con Biodanza è migliorare la qualità della vita, rivelando se stessi in armonia, sciogliendo blocchi e rigidità, stress e tensioni. Con dolcezza scompaiono tante malattie psicosomatiche, quali l’insonnia e l’ansia, e ciascuno scopre la facilità e la bellezza del proprio vivere. Inoltre il lavoro con Biodanza permette il recupero di tutti quei legami con la vita, sacrificati dalla civiltà in nome delle regole e delle convenzioni sociali.

 
     La storia della Biodanza è una storia lunga e bellissima della passione di un uomo per l’uomo e per il suo destino. Una storia che inizia circa cinquant’anni fa a Santiago del Cile e arriva fino a noi in virtù della perseveranza, della genialità e dell’intuizione di Rolando Toro, psicologo, poeta e musicista cileno.


Contatti


Approfondisci l'argomento


 

Condividilo adesso con i tuoi amici...

 

Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Immagini, filmati e qualsiasi altro contenuto in forma scritta o multimediale sono di esclusiva ed unica proprietà di Anna Maria Ciccia.